• Follow

Donne fuori dall’angolo

Date: febbraio 12, 2019 Author: Youkali Categories: laboratori, Progetti sociali, Senza categoria

EsternoAngolo

Laboratori e servizi di supporto comunicativi in un’ottica di welfare generativo di comunità

Laboratorio di comunicazione gratuito per donne disoccupate e precarie- precedenza a residenti in Quartiere Santo Stefano
42 ore di lezione in aula ed esercitazioni pratiche
A cura di Associazione Culturale Youkali

5 moduli laboratoriali rivolti a donne disoccupate/precarie in difficoltà, per riqualificarsi nel campo della comunicazione impratichendosi nella realizzazione di reportage audio e servizi video, nell’aggiornamento di blog e nella narrazione sui social per offrire servizi di supporto comunicativo a realtà del Terzo Settore che non abbiano specifiche competenze.
verranno forniti strumenti pratici per la costruzione di narrazioni crossmediali. Sono previste esperienze pratiche collegate alle competenze da acquisire come restituzione alla cittadinanza in forma volontaria di quanto appreso.

Calendario laboratori:
Le lezioni si svolgeranno il lunedì e giovedì dalle 18 alle 20 nella sede del Quartiere Santo Stefano in via Santo Stefano 119 Sala Sala Prof. Marco Biagi

Modulo 1: La comunicazione culturale e sociale nell’era digitale”
Formatrice: Francesca Rossini- giornalista professionista
11- 14- 18 marzo: gestire la comunicazione esterna di progetti culturali e sociali. La cassetta degli attrezzi, saper scrivere un comunicato stampa, gestire i contatti con la stampa, progettare una campagna di crowdfunding.

Modulo 2: L’AUDIODOC: Il documentario radiofonico
Formatori/trici:
Simona Sagone- attrice, speaker, autrice programmi radiofonici;
Alfredo Pasquali- Presidente Radio Città Fujiko.
25 marzo; 1,8,15, 22, 29 aprile; 6 maggio: effettuare servizi audio sul territorio, gestire interviste, costruire approfondimenti in studio, come realizzare e montare con free ware un un documentario radiofonico, per indagini a livello cittadino su temi di cittadinanza attiva.

Modulo 3: Giornalismo video: ripresa e montaggio
Formatori:
Giovanni Mazzanti- giornalista freelance, fondatore dello studio di videoproduzioni Mazzanti Media
Sonny Menegatti – montatore
21-28 marzo; 4, 11,18 aprile: saper utilizzare una videocamera per realizzare servizi giornalistici, comprendere i principi base delle tecniche di montaggio con programmi freeware e utilizzarli per realizzare un breve prodotto video finale

Modulo 4: Saper narrare su blog e social media
Formatori:
Gianluca Morozzi- scrittore, fumettista, docente di scrittura creativa;
Team de “Il laboratorio delle parole”
9-16 maggio, 20, 30 maggio: Cos’è lo storytelling. L’importanza di una narrazione efficace per la promozione culturale e di progetti sociali. Progettare contenuti on line: articoli, post. Esercitazioni.

Modulo 5: Gestione e aggiornamento siti web con freewar
Formatore: Daniele Benasciutti- webmaster
2, 27 maggio: comprendere la struttura di un sito internet per poter operare su siti già esistenti con semplici programmi freeware consentendone un rapido e continuo aggiornamento.

Esercitazioni pratiche: è richiesta la partecipazione ad un’esercitazione pratica per ogni workshop frequentato per comunicare o documentare eventi/situazioni cittadine che coinvolgono associazioni della rete di progetto o altre associazioni di zona. Le esercitazioni potranno essere avviate durante i laboratori o svolgersi, di comune accordo, tra giugno e ottobre 2019.
A fine percorso verranno rilasciati attestati di partecipazione per singoli moduli (se verranno frequentate tutte le lezioni del modulo e l’esercitazione), o per l’intero percorso (minimo il 70% di presenze e coinvolgimento nelle esperienze pratiche), personalizzati rispetto al ruolo svolto nella parte pratica.

Modalità d’iscrizione: Laboratori gratuiti a esaurimento posti. Inviare mail a mediaalloscoperto@youkali.it o chiamare il 3334774139 indicando motivo d’interesse e segnalando lo stato di disoccupazione o di lavoro precario. Precedenza riconosciuta a donne residenti in Santo Stefano. Gli uomini interessati saranno inseriti in lista d’attesa e ammessi, entro i posti disponibili. E’ possibile iscriversi anche a singoli moduli laboratoriali, ma la precedenza va a chi si imegnerà a frequentare l’intero percorso.

Tags: , , , , , , ,